Tu sei qui: Portale Teatro Boni Verbale della giuria del concorso

Verbale della giuria del concorso

Il giorno giovedì 10 maggio alle ore 19,30, nei locali del Teatro Boni di Acquapendente, si sono riuniti i signori

Araceli Orlando

Brugnera Andrea

Capra Lorenzo

Innamorati Mario

Mereu Luca

membri della giuria del concorso “dentro la scena”, assistiti da Cesare Cesarini in qualità di segretario incaricato della stesura del presente verbale ed hanno così deliberato:

 

Tenuto conto dell’alto livello di tutti i partecipanti alla fase finale del concorso, si è ritenuto di dover classificare ex aequo le seguenti opere:

 

-“Trattoria Detroit” della scuola media di Giuliano di Roma (Fr);

 

-“Grease” della scuola media “L. da Vinci” di Poggibonsi sez. distaccata di Staggia Senese (Si);

 

-“Cencio Vendetta, il brigante della Madonna” della scuola elementare 4° circ. di Velletri (Rm);

 

-“La fontana delle storie” della scuola elementare “E. Pistelli” di Roma;

 

-“Una scuola di tutti i colori” della scuola elementare di Acquapendente, sez. distaccata di Proceno (Vt);

 

-“Alice nel paese dei diritti” della scuola media “G. Carducci” di Santa Marinella (Rm);

 

-“Da Campanile a Fo” dell’IPSIA  “f.lli Agosti” di Bagnoregio, sez. distaccata di Acquapendente (Vt);

 

per la particolare vivacità della messinscena e per l’ottimo livello interpretativo si segnalano come migliori esecuzioni

 

per le scuole elementari

 

-“Goldoni’s game” dell’istituto “G. Gonzaga” 3° circolo di Fondi (Lt);

 

per le scuole medie

 

-“Il ciambellone” dell’istituto comprensivo “P. Levi” di  Frattocchie di Marino (Rm),

con menzione a “Il commissario” della scuola media “M. L. King” di Roma;

 

per le scuole superiori

 

-“Le ragazze di Pianoscarano” del liceo scientifico “Ruffini” di Viterbo;

 

 

tra queste, per la grande disciplina in scena e dietro le quinte, la recitazione curatissima, i costumi, il ritmo e lo straordinario livello interpretativo, la giuria ritiene di dover premiare come

opera vincitrice del concorso “dentro la scena 2007”

 

-“Goldoni’s game” dell’istituto “G. Gonzaga” 3° circolo di Fondi (Lt).

 

 

La giuria, inoltre, intende esprimere grande apprezzamento a tutti gli interpreti delle opere visionate al Teatro Boni nella fase finale del concorso e segnala in particolare:

 

Bianciardi Saida

per Grease della scuola media “L. da Vinci” di Poggibonsi sez. distaccata di Staggia Senese (Si);

 

Berardi Sarah

per Goldoni’s game dell’istituto “G. Gonzaga” 3° circolo di Fondi (Lt);

 

Romaggioli Camilla

per Cencio Vendetta, il brigante della Madonna della scuola elementare 4° circ. di Velletri (Rm);

 

Fiume Francesco

per Il commissario della scuola media “M. L. King” di Roma;

 

Grisaro Adele

per Le ragazze di Pianoscarano del liceo scientifico “Ruffini” di Viterbo.

 

 

 

 

Acquapendente, 10 maggio 2007

 

 

Il direttore artistico di “Dentro la scena”

 
 

Cesare Cesarini

in qualità di segretario incaricato della stesura del presente verbale

La Giuria

Orlando Araceli

assessore pubblica istruzione Comune di Acquapendente, già dirigente scolastico

 

Andrea Brugnera

attore e regista, co-direttore artistico del Teatro Boni

 

 

 Lorenzo Capra

tecnico del Teatro Boni

 

Mario Innamorati

esperto nominato dall’Ass. Te.Bo.

 

 Luca Mereu

musicista, socio IMAIE

Azioni sul documento